VALSUSA - LOCATELLI (PRC): VICINANZA CON I NO TAV IN VALCLAREA

Ezio Locatelli, segretario provinciale Prc di Torino ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Oggi in Val Clarea, presso il presidio No Tav posto innanzi al cantiere dei lavori di in corso per l'Alta Velocità, c'è stato un incredibile andirivieni di agenti della Digos, polizia, forestale, carabinieri in osservazione ai lavori di montaggio di una semplicissima struttura di riparo che i cittadini No Tav stanno montando in previsione delle piogge e nevicate della stagione che viene.

Un andirivieni del tutto immotivato tanto più che la struttura di riparo insiste su un terreno di proprietà collettiva di centinaia di cittadini che hanno deciso di istituire il presidio No Tav. Il fatto è che non si perde occasione per manifestare insofferenza per ogni forma di controllo dei lavori in corso per l'AV, insofferenza  di dover condurre i lavori di distruzione di una Valle in presenza  dell'occhio vigile e dell'opposizione di un presidio No Tav. Già in passato ci sono stati interventi volti a distruggere questi presidi. Nessuno si azzardi a fare nuovamente questo! Rifondazione Comunista  è con i No Tav.

Torino, 24 settembre 2014

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo