Sinistra in Comune Presidio conferenza stampa davanti al Municipio di Torino

Clicca qui per le foto dell'iniziativa 

Nell’ambito della campagna nazionale per il rilancio del pubblico, in concomitanza con analoghe iniziative in tutte le città italiane, sabato mattina 15 maggio, ore 11 in piazza Palazzo di Città, davanti al Comune di Torino, si terrà un presidio conferenza stampa per iniziativa  della coalizione di forze che compongono Sinistra in Comune (Partito della Rifondazione Comunista, Sinistra Anticapitalista, DemA, Torino Ecosolidale, associazioni varie), in appoggio a Angelo D’Orsi a Sindaco, per illustrare le proposte in materia di rilancio degli investimenti nel settore pubblico, di ripresa delle assunzioni stabili in tutta la Pubblica Amministrazione contro ogni forma di precarietà.

Nell’occasione saranno illustrati i dati dei tagli incresciosi di personale della pubblica amministrazione di Torino che sono stati operati nel corso degli anni da parte delle diverse amministrazioni comunali con grave nocumento delle prestazioni rese in materia di welfare, dei servizi e delle protezioni sociali.  Parteciperanno tra gli altri alla Conferenza Stampa Ezio Locatelli, segretario provinciale di Rifondazione Comunista di Torino, Franco Turigliatto di Sinistra Anticapitalista, Debora Montalbano, consigliera comunale di Dema, Cataldo Mangano di Torino Ecosolidale.

Nessun profitto sulla pandemia, Rifondazione Comunista aderisce e promuove la raccolta firme europea

Il COVID-19 si diffonde a macchia d’olio. Le soluzioni devono diffondersi ancora più velocemente. Nessuno è al sicuro fino a che tutti non avranno accesso a cure e vaccini sicuri ed efficaci.
Abbiamo tutti diritto a una cura.
Firma questa iniziativa dei cittadini europei per essere sicuri che la Commissione europea faccia tutto quanto in suo potere per rendere i vaccini e le cure anti-pandemiche un bene pubblico globale, accessibile gratuitamente a tutti e tutte.

FIRMA QUI 

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo