Scomparsa compagno Cielo Giacinto

E’ con commozione che abbiamo appreso poc’anzi della scomparsa del compagno Cielo Giacinto. Un compagno straordinario, un esempio di militanza e passione politica mai venuta meno a dispetto dei suoi 84 anni. Un compagno con un lungo trascorso di lotte operaie alla Fiat che gli sono valse anche sei mesi di carcere oltre che i famigerati reparti confino in fabbrica. L’abbiamo sentito ieri al telefono, in viva voce, insieme a un gruppo di compagne e compagni presenti nella sede provinciale di Rifondazione Comunista di Torino. Il compagno Cielo, consapevole delle ultime ore di vita, ha raccolto tutte le forze per salutare e chiederci di trasmettere il suo messaggio di fiducia a tutti i compagni e le compagne di Rifondazione Comunista. Per dirci che è importante continuare a lottare.

Per dirci che il partito andrà avanti anche senza Cielo, per dirci che dobbiamo tornare in Parlamento com’è giusto che sia per un partito che sta nelle piazze e nei luoghi della sofferenza sociale. Per dirci che prima o dopo torneremo grandi. Grazie compagno Cielo per il tanto che hai dato. Fai buon viaggio, sarai sempre con noi.
Il funerale si terrà lunedì 26 luglio con partenza da ospedale san vito (strada san vito di revigliasco 34- torino) alle ore 13:45; arrivo presso il cimitero monumentale di corso novara alle ore 14:15. Esposizione feretro ospedale san vito camere ardenti domenica 25/7:dalle 9 - 12 e 13-15

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo