Locatelli (PRC): basta con la politica degli sgomberi e degli sfratti. Scendiamo in piazza con gli abitanti dell'ex MOI

Ezio Locatelli, segretario provinciale di Rifondazione Comunista - S.E. :
"Rifondazione Comunista - S. E. aderisce e partecipa alla manifestazione indetta contro l'ordinanza di sgombero emessa nei confronti di centinaia di persone - per lo più rifugiati scappati dalla guerra e dalla miseria di tanti paesi dell'Africa - che occupano le palazzine dell'ex Moi di Torino.

Tantissime persone, uomini, donne, bambini. Queste persone, seppure in condizioni abitative emergenziali, hanno potuto avviare un percorso di lavoro e studio che rischia di essere interrotto dall'insipienza di una politica amministrativa e di governo che non sa e non vuole dare risposte, al di là di minacciare sgomberi.

Torino è una città piena zeppa di aree e immobili dismessi (a cominciare dallo scandaloso stato di abbandono e di fatiscenza dell'ex area olimpica) dati in pasto alla speculazione immobiliare. Ci sono in abbondanza tutte le condizioni e le risorse per una politica abitativa a favore di anziani, famiglie bisognose, migranti, rifugiati.  Manca la volontà politica. Per questo scendiamo in piazza, contro la politica degli sgomberi, degli sfratti, della speculazione edilizia a sostegno del diritto di tutte e tutti di avere una casa e una vita dignitosa".

Torino, 15 marzo 2015

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo