Comunicato congiunto delle forze che sostengono il candidato sindaco Angelo d’Orsi a Sindaco di Torino

Pubblichiamo il comunicato congiunto delle forze che sostengono il candidato sindaco Angelo d’Orsi a Sindaco di Torino. Le forze che l’hanno sottoscritto ad ora sono: Partito della Rifondazione Comunista, Sinistra Anticapitalista, DemA, Torino eco solidale. Queste forze sono presenti con la lista unitaria Sinistra in Comune. Hanno inoltre sottoscritto tale comunicato Fronte Popolare, Potere al Popolo, Partito Comunista Italiano, queste ultime due presenti con proprie liste.

Per dare forza e gambe a un progetto di alternativa all’attuale modello privatistico di città si è sviluppato in questi mesi un percorso di confronto fra diverse forze politiche e sociali. Un percorso che ci ha portato a mettere in campo una coalizione unitaria a sostegno di un unico candidato alla carica di Sindaco.

Leggi tutto...

DOMENICA 23 MAGGIO 2021: RIFONDAZIONE COMUNISTA CON SINISTRA IN COMUNE E CON LA COALIZIONE UNITARIA A SOSTEGNO DI ANGELO D’ORSI SINDACO DI TORINO

Clicca qui per le foto dell'iniziativa e qui

La Sinistra torna in campo: domenica 23 maggio alle 15,30 la coalizione a sostegno della candidatura a Sindaco di Torino di Angelo d’Orsi scende in piazza Castello. Scende in piazza a sostegno di una candidatura prestigiosa, che unifica l’intero arco della Sinistra torinese: Rifondazione Comunista, Sinistra Anticapitalista, DeMa, Torino Eco Solidale, a formare insieme la lista unitaria “Sinistra in Comune”; e poi Potere al Popolo, Partito Comunista Italiano, Fronte Popolare. Da qui si riparte, con l’intento, strada facendo, di allargare l’arco del consenso alla nostra proposta, prestando ascolto e dando voce ai bisogni dell’intera cittadinanza.

Leggi tutto...

Palestina: fermare la strage!

Clicca qui le foto della nostra presenza in piazza a Torino

Marco Consolo *
Mentre scriviamo, secondo il Ministero della Sanità di Gaza, è di almeno 119 morti, tra cui 31 bambini, l’ultimo bilancio dei bombardamenti aerei compiuti dalle forze di occupazione israeliana nella Striscia di Gaza, dove predomina il movimento palestinese Hamas. Sono almeno 830 i feriti, tra cui molti bambini, come denunciato dall’UNICEF. Anche in Cisgiordania ci sono 7 morti e circa 500 feriti. In queste ore è in atto il bombardamento di Gaza da parte delle truppe israeliane e non si fermano i razzi lanciati da Gaza su Israele.

Leggi tutto...

Sinistra in Comune Presidio conferenza stampa davanti al Municipio di Torino

Clicca qui per le foto dell'iniziativa 

Nell’ambito della campagna nazionale per il rilancio del pubblico, in concomitanza con analoghe iniziative in tutte le città italiane, sabato mattina 15 maggio, ore 11 in piazza Palazzo di Città, davanti al Comune di Torino, si terrà un presidio conferenza stampa per iniziativa  della coalizione di forze che compongono Sinistra in Comune (Partito della Rifondazione Comunista, Sinistra Anticapitalista, DemA, Torino Ecosolidale, associazioni varie), in appoggio a Angelo D’Orsi a Sindaco, per illustrare le proposte in materia di rilancio degli investimenti nel settore pubblico, di ripresa delle assunzioni stabili in tutta la Pubblica Amministrazione contro ogni forma di precarietà.

Leggi tutto...

Torino: una sinistra in comune a sostegno di Angelo d'Orsi

E'stata formalizzata la candidatura di Angelo d’Orsi, illustre storico torinese, da sempre uomo di sinistra, a candidato sindaco di un’ampia coalizione di sinistra a cui abbiamo lavorato in prima persona in questi mesi. Un risultato straordinario. Una candidatura di grande prestigio per un coalizione che raccoglie svariate forze di sinistra (Rifondazione Comunista, Dema, Sinistra Anticapitalista, Torino solidale, Pci, Fronte Popolare, Potere al Popolo e altre forze ancora). Siamo soltanto all’inizio di un percorso che ha come obbiettivo l’allargamento ulteriore della coalizione di forze di sinistra, per la costruzione di una sinistra in comune, a sostegno della candidatura di Angelo d’Orsi, una coalizione che scende in campo in alternativa agli schieramenti attuali di centrodestra, centrosinistra, M5s.
Rifondazione Comunista di Torino

Torino: Angelo d'Orsi candidato sindaco di Torino

di Angelo d'Orsi

Chi mi conosce, chi mi segue sulle mie pagine pubbliche sa che oltre a occuparmi di storia, in varie discipline, a scrivere libri, e insegnare, nella mia vita, ormai lunga, ho coltivato da sempre una forte passione politica. Non ho mai aderito a un partito politico, anche se rispetto i partiti, e ritengo siano strumenti essenziali della democrazia, come sosteneva Hans Kelsen.
Ho tradotto la mia passione in una militanza continua, sia con scritti, sia con azioni concrete, e le mie posizioni ideologiche sono, credo, sufficientemente note. E non le ho mai mutate,

Leggi tutto...

Locatelli* (Prc-Se): basta con le foglie di fico al sistema Torino. Costruire il cambiamento

In previsione delle prossime amministrative di Torino c’è bisogno di unire tutte le forze di movimento, della sinistra alternativa, antiliberista non dei soliti minuetti di palazzo destinati a cambiare nulla. Tantomeno abbiamo bisogno di operazioni farlocche, di comodo, né di destra né di sinistra. In particolare ci chiediamo come i Verdi possano pensare di fare ecologia alleandosi con il partito delle grandi opere, ci chiediamo come i dirigenti di Sinistra italiana possano pensare di giocare un qualsiasi ruolo a rimorchio di un Pd tutto proiettato a ripristinare il sistema Torino, un sistema privatistico che ha accresciuto povertà e diseguaglianze sociali. Smettetela di fare le foglie di fico di questo sistema!

Leggi tutto...

Torino-Un Primo Maggio di festa e di lotta. Rifondazione Comunista in piazza Castello in connessione con le diverse piazze

Clicca qui per le foto dell'iniziativa

Le piazze per il Primo Maggio di quest’anno a Torino, stante la pandemia e l’impossibilità di un unico grande corteo, saranno più di una. La scelta di Rifondazione Comunista- Sinistra Europea è di ritrovarsi in piazza Castello a partire dalle 9,30. Saremo in piazza Castello stando al tempo stesso in connessione con le diverse piazze, i diversi ritrovi che si terranno in città nella stessa mattinata. Saremo presenti con un’unica voce rivolta contro le politiche governative imperniate sul primato d’impresa, del sistema finanziario, del profitto privato, contro il deterioramento delle condizioni di lavoro, la disoccupazione, la precarietà, la riduzione del reddito e dei diritti. Saremo presenti per dire No al governo Draghi le cui scelte puntano ad allungare la durata del lavoro, a diminuire i salari, a privatizzare i servizi pubblici

Leggi tutto...

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo