Il Circolo di Ivrea sostiene il progetto "CONDIVIDIAMO - Carrello solidale

Il Circolo di Ivrea sostiene il progetto "CONDIVIDIAMO - Carrello solidale" alla quale aderiscono diverse associazioni eporediesi, organizzando raccolte fondi e facendo le spese solidali da destinare al progetto. Un'iniziativa che cerca di aiutare quanti in questi mesi si sono trovati in difficoltà come mai prima. L'80% delle persone che hanno chiesto i buoni spesa o hanno chiesto altri aiuti non erano infatti persone o famiglie già seguite dai servizi sociali. Il dato è preoccupante e fa riflettere. Dobbiamo aspettarci l'aumento della povertà nei prossimi mesi, tantissimo lavoro è andato perduto. Per questo una delle priorità del paese deve essere il reddito sociale, di dignità, per tutte e tutti coloro che vivono in Italia.

E il rilancio del lavoro dove il pubblico deve essere attore principale, pensiamo ai lavori per le scuole, gli ospedali, il territorio. Nel contempo dobbiamo vigilare sulle nuove povertà, ci vuole molto poco per perdersi. E ci vuole un'Europa solidale che finanzi la ripresa a fondo perduto in particolare nei paesi più colpiti dalla pandemia, come l'Italia. Cadigia Perini, segretaria del Circolo PRC di Ivrea, "Come Partito, a Ivrea come in tutta Italia, siamo fortemente impegnati nella solidarietà, ma anche nella vigilanza e denuncia, nella lotta sociale, per la sicurezza e il lavoro."

Emergenza sanitaria: nessuno sia solo

 Gli sportelli sociali a Torino 

Anche a Torino e in Piemonte siamo in piena emergenza sanitaria. Nell’impossibilità di tenere materialmente aperti gli sportelli sociali che operano da anni presso la “Casa del Popolo La Poderosa” di Torino l’associazione La Poderosa Servizi, Rifondazione Comunista e il periodico Lavoro e Salute hanno deciso di mettere in rete gli sportelli sociali e i contatti ( mail: poderosaservizi@gmail.com – cell. 3453568126 ) per accedere ai servizi di informazione e di consulenza forniti dagli stessi. Gli sportelli, supportati da un pool di professionisti, medici, psicologi, avvocati, mediatori culturali, lungi dal sostituirsi ai canali istituzionali preposti a rispondere a tutta una serie di bisogni sociali, intendono offrire, per quanto di propria competenza, servizi gratuiti di informazione e di prossimità sociale.

La Poderosa Servizi Rifondazione Comunista Lavoro e Salute

Casa del Popolo La Poderosa - TORINO

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo