Locatelli – Panero (PRC): Riparte la lotta. Torino in piazza contro le politiche di Renzi.

Abbiamo partecipato come Rifondazione Comunista alla manifestazione di Torino indetta in occasione dello sciopero generale. Alla manifestazione era presente anche il segretario nazionale Prc Paolo Ferrero.

Una manifestazione molto bella e partecipata che dice della domanda di cambiamento e della volontà di lotta presente in settori ampi del mondo del lavoro e della società civile. Contro la libertà di licenziamento e le politiche di austerità perseguite dal governo Renzi si sono mobilitati in tutta Italia milioni di lavoratori e lavoratrici. In particolare amplissima è stata la partecipazione a Torino, negli ultimi anni diventata sempre più città emblematica dell'attacco ai diritti del lavoro, della precarietà e della disoccupazione. Lo sciopero generale segna uno spartiacque. Si passa da una situazione di stallo sociale a una situazione di ripresa del conflitto sociale. Dopo anni contrassegnati da un senso di impotenza e di frustrazione rinasce la speranza di un cambiamento, di una ripresa della sinistra e di una risposta di classe. Insieme alla gioia per questa giornata di lotta diciamo anche che è ora di finirla con la repressione delle manifestazioni di protesta messe in atto da studenti, precari e centro sociali. Questo è quello che è avvenuto ancor oggi in città. A loro la nostra solidarietà.

Ezio Locatelli – segretario provinciale Prc Torino

Fabio Panero – segretario regionale PRC Piemonte

Torino, 12 dicembre 2014

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo