Manifestazione 29 novembre 2014 a Roma - indicazioni per la partecipazione

PER I COMPAGN* DI RIFONDAZIONE COMUNISTA E' POSSIBILE RIVOLGERSI DIRETTAMENTE IN FEDERAZIONE TELEFONANDO AL N. 011/460471

SABATO 29 NOVEMBRE ore 14,00 a ROMA in Piazza Farnese, MANIFESTAZIONE UNITARIA E PLURALE, contro il governo Renzi e l'Europa dell'austerità di Juncker, per ottenere un radicale cambio di rotta in Italia e in Europa  e per costruire l'alternativa politica e sociale nel nostro Paese.
Sono previsti interventi di vari movimenti di opposizione alle politiche dei tagli e dell'austerità, dei parlamentari europei della Lista Tsipras, di esponenti di Podemos, Syriza e della sinistra del nostro Paese
Per partecipare alla manifestazione stiamo organizzando un pullman con:

Partenza: da Torino alle ore 24,00 di venerdì 28 novembre in Corso Brescia angolo via Pedrotti(vicino alla sede della CGIL) e arrivo a Roma alle 8,00 circa
Ritorno: partenza al termine della manifestazione, con arrivo a Torino alle 2,00 circa del 30 novembre.
Il costo è di 50 euro, che potrà essere ridotto con riferimento alla sottoscrizione che stamo promuovendo. Sarà assicurata ai partecipanti di Torino senza auto, l'accompagno a casa.
Si può prenotare fino a martedì 25 novembre telefonando o inviando un sms all'Altra Europa Torino cell. 3312278570.  E' opportuno comunicare quanto prima la propria disponibilità per  le necessarie scelte organizzative.

PRESIDIO A TORINO il 22 NOVEMBRE alle ore 14,30

Nell'ambito delle due giornate di mobilitazione che abbiamo indetto per venerdì 21 e sabato 22 novembre, (che potrà continuare anche la prossima settimana, richiedendo al numero di cui sopra i volantini e i moduli per la raccolta fondi), è convocato un  presidio de "l'Altra Europa con Tsipras" di Torino e provincia, alle 14,30 di sabato 22 novembre in Piazza Castello angolo via Garibaldi, a Torino con bandiere, volantinaggi e raccolta fondi.

Tutti siete invitati ad intervenire per pubblicizzare la manifestazione del 29, ed esprimere visibilmente il nostro NO alle politiche dei tagli e della  austerità dell'Europa e del Governo Renzi.

Nel contempo "L'Altra Europa con Tsipras"  parteciperà alle due manifestazioni previste nel centro di Torino, il 22 pomeriggio:
- Il corteo organizzato dal movimento NO TAV contro la costruzione della grande opera e contro la repressione che sta colpendo molti militanti del movimento, con ritrovo in Piazza Castello alle ore 15,00.
- Il corteo promosso dal Coordinamento Torino Praide, per celebrare il Transgender Day of Remember (TDoR) 2014, per ricordare le vittime dell'odio e del pregiudizio anti-transgender, che partirà alle 16,30 da Piazza Vittorio Veneto.

Il comitato operativo
dell'Altra Europa con Tsipras
di Torino e provincia.

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo