Al Poliambulatorio di Torino lunedì 7 dicembre presidio-conferenza stampa per il rilancio del pubblico contro tagli e privatizzazioni

In previsione dell’avvio della campagna nazionale di Rifondazione Comunista per il rilancio del pubblico e anche dello sciopero generale dei pubblici dipendenti del 9 dicembre Rifondazione Comunista-Sinistra Europea organizza un presidio-conferenza stampa lunedì 7 dicembre, ore 10,45, a Torino davanti al Poliambulatorio di Via Pacchiotti, angolo Corso Monte Grappa.

Anche a Torino e in Piemonte la pandemia col suo carico di sofferenze e lutti di questi mesi ha appalesato gli effetti devastanti dell’ arretramento del pubblico riguardo la vita delle persone e il sistema paese. Interi comparti pubblici della sanità, scuola e università, trasporti, casa, servizi alla persona sono stati fortemente ridimensionati per dare campo libero agli interessi affaristici di grandi gruppi privati.

La devastazione del pubblico - pubblico che in ogni caso ha sopperito alle gravi carenze dovute da trent’anni di tagli e privatizzazioni - risulta evidente da una spesa pubblica che in Italia è inferiore alla media europea.

Per illustrare le proposte di Rifondazione Comunista e le iniziative varie a Torino e in Piemonte il presidio conferenza stampa si terrà davanti a un luogo simbolico del pubblico ovvero il presidio territoriale del Poliambulatorio di Via Pacchiotti a Torino.

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo