8 MARZO - PRC: «DOMANI STRAORDINARIA GIORNATA DI LOTTA GLOBALE: PARTECIPIAMO TUTTE E TUTTI ALLO SCIOPERO E ALLE MANIFESTAZIONI»

La segreteria nazionale di Rifondazione Comunista - Sinistra Europea dichiara:

«L’8 marzo sarà quest’anno una straordinaria giornata di lotta globale.
Lo sciopero delle donne coinvolge 40 paesi, denuncia le discriminazioni, lo sfruttamento e la violenza che le donne vivono in ogni ambito, dalla dimensione privata ai luoghi di lavoro allo spazio pubblico.

Denuncia il sessismo e il dominio maschile come fondamento di tutte le forme di dominio, sfruttamento, diseguaglianza che la storia ha conosciuto.
Il piano femminista contro la violenza elaborato nelle tappe di costruzione della giornata dell’8 marzo vuole contrastare la violenza maschile contro le donne, la precarietà del lavoro e della vita, la distruzione del welfare, le politiche securitarie contro i migranti, l'attacco alla autodeterminazione e  fa delle donne non solo le destinatarie di diritti - che la crisi determinata dalle politiche liberiste distrugge - ma la soggettività che afferma una altra idea di mondo, di economia, di relazioni.
Rifondazione Comunista ribadisce la propria adesione allo sciopero, e invita le compagne e i compagni a partecipare alle tantissime forme di manifestazione che avranno luogo nelle città d’Italia e del mondo».

7 marzo 2017

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo