Rifondazione Comunista in piazza a Torino contro il G7 dei padroni del mondo

Tutte le compagne e i compagni di Rifondazione Comunista, nell’ambito delle giornate  Reset G7, sono caldamente invitati a scendere in piazza con le bandiere di partito, in particolare in occasione delle due manifestazioni del 29 e del 30 settembre.

 Il 29 settembre, alle ore 17,30, corteo in Barriera di Milano contro i padroni del mondo. Ritrovo e partenza Porta Palazzo, corso Giulio Cesare, 11 (ex stazione Torino Ceres); arrivo ore 19,00 giardini via Montanaro dove si terrà un’assemblea aperta. La manifestazione sarà aperta da uno striscione unitario – contro i padroni del mondo la nostra lotta - dietro cui ci saranno tutte le bandiere delle diverse realtà sindacali e di partito. 

In mattinata i giovani comunisti parteciperanno al corteo studentesco che parte da Porta Susa alle 9,30.

Il 30 settembre, Largo Toscana, ore 14  partenza corteo contro il G7. La partecipazione di Rifondazione Comunista sarà dietro lo striscione dei Giovani Comunisti-Rifondazione Comunista: contro una politica di pochi per una politica del popolo un altro mondo è possibile. I mezzi pubblici per raggiungere largo Toscana sono i tram 3 e/o 9.

La sede provinciale di Rifondazione Comunista Torino, Via Brindisi 18/c, sarà aperta sin dal mattino per informazioni, comunicazioni varie. Dalle ore 11,45 alle ore 12,30, prima della partenza per raggiungere il corteo, funzionerà un punto di ristoro.

La segreteria provinciale Prc-Se Torino

 

Torino, 28.09.2017 

NOTA! Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo